vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Presentazione per la discussione della tesi

Regole riguardanti il file della presentazione da utilizzare durante la discussione della tesi.

Durante la discussione della tesi è disponibile per i laureandi un computer collegato ad un proiettore da utilizzare per la visualizzazione della presentazione. E' già previsto un sistema di puntamento e di avanzamento pagine, per cui non è possibile collegare propri dispositivi.

Il file delle presentazioni va consegnato ai tecnici informatici del dipartimento in base alle indicazioni fornite alla pagina Laurearsi/Prova Finale di ciascun corso di laurea.

Il file delle presentazioni deve essere esclusivamente nel formato PDF su chiave USB.

È consigliato l’utilizzo del formato PDF/A (standard ISO 19005-1:2005) appositamente sviluppato per l'archiviazione e per ridurre ulteriormente problemi di compatibilità.

Le pagine della presentazione in PDF devono essere orientate orizzontalmente.

Il nome del file deve essere il cognome e il nome del laureando. Ad esempio 'Bianchi Mario.pdf'.

Il giorno della presentazione è comunque opportuno portare con sé una copia della presentazione (su chiave USB).

Linee guida per la preparazione della presentazione

  • Evitare l'uso di animazioni in quanto frequente fonte di incompatibilità
  • Usare la funzione di esportazione in PDF, non quella di stampa: questo riduce il rischio di avere bordi bianchi, linee bianche sullo sfondo, formule e grafici 'sgranati'
  • Evitare l'uso di font particolari o poco diffusi: sul PC delle presentazioni non sono installati
  • Evitare l'uso di immagini eccessivamente pesanti: il dettaglio sullo schermo non aumenta, ma il tempo per passare da una pagina all’altra si; la risoluzione in proiezione è, attualmente, di 1024x768: inutile impaginare per risoluzioni superiori. Una presentazione media va dai 500K ai 10MB
  • Nel frontespizio riportare tutti i dati (titolo della tesi, nome e cognome, data della presentazione, nome del relatore e dell’eventuale co-relatore)
  • Usare un buon contrasto fra testo/grafici e sfondo (nero su bianco si legge bene, mentre ad es. grigio su verde è poco leggibile). Sfondi con immagini o gradienti possono rendere difficoltosa la lettura
  • Se si notassero problemi durante la prova delle presentazioni, ci si può accordare col tecnico per consegnare la presentazione corretta all'inizio del giorno delle lauree (prima della prima presentazione) -- una volta iniziate le discussioni non potranno essere accettate altre modifiche